LA SECONDA F CON ANDREA ZAAMI: LO SPORT NON DISCRIMINA - LO SPORT E IL RAZZISMO
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Istituto Comprensivo 1 San Salvo su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    LA SECONDA F CON ANDREA ZAAMI: LO SPORT NON DISCRIMINA

    LO SPORT E IL RAZZISMO

    Quando parliamo di educazione intendiamo promuovere un processo di crescita nel quale un ragazzo apprende gradualmente a diventare padrone di sé ,con quanto ne consegue in termini di responsabilità, relazioni ,impegno ,libertà ed affettività. Un invito a trarre fuori da ciascuno il meglio, un talento da disseppellire e mettere a frutto con coraggio. Lo sport svolge un ruolo fondamentale nell'educazione ..e nella pratica sportiva ,accanto al piacere si avverte un senso di libertà e crescita fisica e mentale.Uno sport non può essere discriminante! Uno sport non può essere razzista! Lo sport deve promuovere l'uguaglianza anche di genere ..ed anche se esistono delle differenze biologiche tra uomo e donna, esse possono essere superate con l'impegno, lallenamento ,la volontà e nel credere sempre che si possano superare dei limiti che sono solo nella nostra mente.Di questo, oggi con parole adatte ad un pubblico di ragazzi, attraverso la sua esperienza di atleta, coach con slide, filmati ci ha parlato il direttore del Centro Benessere di Vasto Zaami Andrea. I ragazzi di 2f sono stati particolarmente attratti dalle parole dell'"interlocutore ,che ha spiegato come nel tempo le donne abbiano conquistato spazi sportivi sempre più ampi e professionali.Questo solo grazie al loro coraggio e alla loro caparbietà...ed anche nel suo Centro Benessere...i suoi collaboratori sono 16 donne e 13 uomini.!!.Forse bisogna lottare ancora per promuovere in tutto il mondo la parità di genere anche nello sport... e sicuramente come ci ha detto il coach...la differenza sta nella testa!!

     

    Prof.sse Cieri M.G.- Marinucci Ida

    di Caporedattore Istituto Comprensivo 1 San Salvo


    Parole chiave:

    no al razzismo

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi